×    

19
78

Mano
Armonica

Partitura musicale scritta sulle dita delle mani, eseguita per la prima volta a Milano nel 1978 nell’ambito della installazione-performance Vibractions. L’opera è stata più volte ripresa dall’artista fino al 2012 con diverse varianti in una serie di installazioni sonore e ambientali, tra cui Vibractions 2012 e Casa Anatta [Non Io].

Mano Armonica. 25 stampe fotografiche, 12,6 x 17,7 cm cad., 1978 [FT0002d]