×    

20
15

Mano
Armonica

[Video]

Partitura musicale scritta sulle dita delle mani, eseguita per la prima volta a Milano nel 1978 nell’ambito della installazione/performance Vibractions.[read more=”Read More”less=”Read Less”]L’opera è stata più volte ripresa dall’artista fino al 2012 in diversi luoghi e con diverse varianti.
Il video prende le mosse da un’opera omonima del 1978 costituita da venticinque scatti fotografici della mano dell’artista. Le dita, piegate in diverse posture, sono supporto di una scrittura musicale eseguita per la prima volta nell’ambito di Vibractions, installazione sonora-performance del medesimo anno, successivamente riproposta con diverse varianti e in diversi spazi. L’ultima versione è del 2012. In questo video la traccia sonora e il movimento delle mani sono ancora un volta strettamente correlati: il movimento delle dita genera la partitura e la partitura diviene traccia sonora dell’animazione dei venticinque scatti fotografici.[/read]

Mano Armonica, 03’09”, 2015 (teaser 0’50”)

Courtesy: Museo del Novecento – Milano