2011 Sapiens

×    

20
11

Sapiens

SAPIENS is a ‘lighting body’ made in iron rod. The silhouette and dimensions are those of a tall adult man,[read more=”Read More”less=”Read Less”]over six feet tall. Its tail is an electric cord and its head is a light bulb.
SAPIENS is a hybrid object, both a sculpture and a lamp, and exists at the border between art and design. One could describe it as a poetic thought that casts light, or just a presence. Sapiens was conceived and realized in different versions, each characterized by a specific posture of the arms and hands, in the position of pointing at either the sky or the ground; of offering or welcoming…
Every piece of Sapiens is unique.[/read]

Sapiens, 1’41”, 2011
Sapiens. Iron wire, lightbulb, electric wire, different sizes, 2011 [S0029]

1983 Quattro Sculture

×    

19
83

Four Sculptures

Quattro Sculture. Alabaster, terracotta, glazed terracotta 25x25x400 cm each, Volterra, Palazzo dei Priori, 1983 [S0018]

1983 Vajra

×    

19
83

Vajra

Vajra. Alabaster, 30x18x300 cm, 1983 [S0004]

1983 Quattro Sculture

×    

19
83

Quattro Sculture

Quattro Sculture. Alabastro, terracotta, terracotta invetriata, 25x25x400 cm cad., Volterra, Palazzo dei Priori, 1983 [S0018]

1983 Vajra

×    

19
83

Vajra

Vajra. Alabastro, 30x18x300 cm, 1983 [S0004]

2011 Sapiens

×    

20
11

Sapiens

SAPIENS è un corpo illuminante realizzato in tondino di ferro.
Sagoma e dimensioni sono quelle di un uomo adulto di alta statura,[read more=”Read More”less=”Read Less”]due metri circa, dotato di coda, che è poi il cavo elettrico. La testa è costituita da una lampadina.
SAPIENS è un oggetto ibrido, che abita territori dai confini mobili: è una scultura ma è anche una lampada, è arte ma è anche design.
Si potrebbe definirlo un pensiero poetico che illumina, una presenza.
SAPIENS è stato concepito e realizzato in diverse varianti, ognuna caratterizzata da una particolare postura delle braccia e delle mani: a indicare il cielo ovvero il mondo di sopra; la terra ovvero il mondo di sotto; l’offerta; lo scongiuro; l’accoglienza…
Ogni esemplare di Sapiens è un pezzo unico.[/read]

Sapiens, 1’41”, 2011
Sapiens. Filo di ferro, lampadina, fili elettrici, misure variabili, 2011 [S0029]